Associazione Arma Aeronautica Sezione Roma 2 Luigi Broglio

Arriva lo strumento pluriennale per la Difesa (e non solo). Il punto di Guerini.

Fonte: Formiche.net, di Stefano Pioppi | 18/11/2020

Nello schema di legge di Bilancio c’è (finalmente) uno strumento pluriennale di finanziamento per la Difesa. Lo ha spiegato il ministro Guerini alle commissioni di Senato e Camera (insieme a dettagli su Tempest e G2G). Servirà per dare certezza a Forze armate e industria, per contribuire al rilancio del Paese e per aumentare la credibilità a Bruxelles e Washington

Modernizzare le Forze armate per affrontare scenari sempre più complessi, sostenere l’industria nazionale per il rilancio del Paese e presentarsi con maggiore credibilità tra Nato, Unione europea e rapporti con i principali partner (Stati Uniti in primis). Servirà a questo il nuovo strumento pluriennale della Difesa, spiegato oggi dal ministro Lorenzo Guerinidurante l’audizione di fronte alle Commissioni Difesa di Senato e Camera per illustrare il Documento programmatico pluriennale 2020-2022, inviato al Parlamento poche settimane fa.

To read the full article click here

Lascia un commento

N.B. I commenti sono riservati agli utenti iscritti alla Newsletter e ai soci.

Se sei iscritto alla newsletter accedi tramite questo modulo. Se sei un socio, clicca qui