Associazione Arma Aeronautica Sezione Roma 2 Luigi Broglio

L’addestramento in volo è la soluzione per la perdita di controllo del velivolo

Thierry Dubois, in un articolo pubblicato su Aviation Week lo scorso 22 novembre 2018, riferisce in merito alla imminente pubblicazione da parte dell’EASA (European Aviation Safety Agency), dopo due decenni di studi e discussioni, di nuove regole per l’addestramento alla prevenzione e alla soluzione di posizione inusuale in volo (UPRT = Upset Prevention and Recovery Training).

La perdita di controllo in volo ha causato, tra il 2013 e il 2017, il più alto numero di decessi. La causa di tale trend è attribuita ad una carenza di addestramento reale, al di là di quello effettuato con i simulatori.

A tal fine stanno sorgendo società che provvedono all’addestramento dei piloti quali la Flight Performance Training a Brighton (UK) (con velivoli Slingsby T67) o la Apache Aviation di Dijon (Francia) (con velivoli Daher TB-30).

To read the entire article: click here

Lascia un commento

N.B. I commenti sono riservati agli utenti iscritti alla Newsletter e ai soci.

Se sei iscritto alla newsletter accedi tramite questo modulo. Se sei un socio, clicca qui