Associazione Arma Aeronautica Sezione Roma 2 Luigi Broglio

Difesa: Italia, sistemi antimissile, questi sconosciuti.

Fonte: Affari Internazionali, di Alessandro Marrone e Michele Nones, 9 ottobre 2019.

Fonte: lantidiplomatico.it

Mentre si moltiplicano i segnali della minaccia missilistica nel quadro europeo e mediterraneo, l’Italia ha faticato finora a inquadrare la difesa antimissile tra le priorità per lo strumento militare e le politica industriale nella difesa.

Ha destato una certa preoccupazione il venir meno del trattato sui missili nucleari a media gittata (Intermediate-range Nuclear Forces – Inf -, i cosiddetti euromissili) tra Russia e Stati Uniti, a causa delle ripetute violazioni da parte di Mosca e della conseguente denuncia dell’accordo da parte di Washington. Così come fanno occasionalmente scalpore i missili lanciati dalla Corea del Nord, quelli con cui Hamas ed Hezbollah prendono di mira Israele, l’abbattimento nei cieli ucraini del volo della Malaysian Airlines con un missile terra-aria russo, che causò 298 morti nel luglio 2014, e il recente attacco ai campi petroliferi dell’Arabia Saudita.

Se la tecnologia favorisce la corsa ai missili…
L’insieme di tali segnali indica la crescita della minaccia missilistica a livello internazionale, che come analizzato da uno studio IAI è dovuto principalmente a due fattori nel quadro di un contesto mondiale sempre più problematico: …….

 

To read the full article click here

Lascia un commento

N.B. I commenti sono riservati agli utenti iscritti alla Newsletter e ai soci.

Se sei iscritto alla newsletter accedi tramite questo modulo. Se sei un socio, clicca qui